Arancini alla catanese

Un tipico finger food siciliano da gustare comodamente a casa con gli amici!

Ingredienti per 4 persone
500 gr di riso Originario
350 gr di carne macinata
150 gr di piselli piccoli
200 gr di salsa di pomodoro
150 gr di caciocavallo
3 uova
200 gr di farina
400 gr di pangrattato
sale e pepe q.b.

In una pentola di acqua salata lessare il riso. Quando avrà asciugato la sua acqua aggiungere duo o tre cucchiai di olio per evitare che si incolli e successivamente il caciocavallo grattugiato. Amalgamare il tutto e lasciare riposare. In un tegame soffriggere la carne trita e aggiustare di sale e pepe. Unite quindi la salsa di pomodoro e i piselli precedentemente sbollentati in acqua salata. Lasciate cuocere fino a che il sugo non risulterà denso. Su una spianatoia stendere il riso non troppo sottile. Con un cucchiaio mettere il sugo a piccole porzioni distanziandole l'una dall'altra. Tagliare il riso come dei piccoli quadrati con al centro il sugo. Posizionare al centro della mano il riso e chiuderlo con l'altra mano formando una piccola palla della dimensione di un'arancia. Passare quindi gli arancini nella farina e successivamente nell'uovo sbattuto con una presa di sale. Passare poi nel pangrattato e friggere accuratamente in olio d'oliva. (Una piccola variante potrebbe essere inserire al centro del ripieno o un cubetto di formaggio filante o della besciamella)!

Nessun commento:

Posta un commento