Focaccia alla messinese

In questa domenica di freddo intenso ecco come riscaldarsi.. impastando una buonissima focaccia!

Ingredienti
500 gr di farina
50 gr di lievito di birra
acqua tiepida
1 cespo di scarola
6 pomodorini di Pachino
200 gr formaggio filante
8 acciughe sott'olio
olio extravergine di oliva
sale
pepe

In una grande ciotola o su una spianatoia disponete la farina a fontana formando un buco al centro (lasciate un pò di farina per quando dovrete stendere la pasta). Aggiungete quindi il lievito di birra sbriciolato, un abbondante pizzico di sale e aggiungete a poco a poco l'acqua, iniziando a mescolare il tutto. Una volta che l'impasto avrà una consistenza morbida, continuate a impastarlo energicamente su una spianatoia fino a formare un panetto. Adesso riponete l'impasto in una ciotola capiente spolverizzando il fondo con la farina e coprite con un canovaccio asciutto. Fate lievitare l'impasto per 2 ore minimo. Quando la pasta avrà raddoppiato il suo volume potete procedere con la stesura.
Con un mattarello procedere con lo stendere la pasta. In una pirofila adagiate un foglio di carta forno e poneteci la vostra pasta. Punzecchiate con la forchetta la pasta, mettete un filo d'olio e disponete le acciughe tagliandole a pezzettini con le mani. Procedete quindi aggiungendo la scarola, i pomodorini tagliati e il formaggio. Spolverizzate con un pizzico di sale, e del pepe. Infornate a 200 °C per 20- 25 minuti fino a che la pasta non sarà dorata. Servite quindi la focaccia ben calda su un tagliere sul quale avrete tagliato diverse fette di focacce per i vostri commensali.

Nessun commento:

Posta un commento